Categorie
Reduslim

Antonella Clerici e Reduslim – sua Dieta e le Polemiche [NEWS]

In questo articolo vi mostriamo una vicenda piuttosto curiosa: l’associazione tra il integratore Reduslim e la famosa conduttrice televisiva Antonella Clerici.

Tra fake news, reclami e tribunali, vediamo nello specifico cosa è accaduto in questa singolare storia.

Chi è Antonella Clerici?

Antonella Clerici e Reduslim

Antonella Clerici è una nota conduttrice televisiva italiana proveniente da Legnano (Milano). La sua lunga storia televisiva, parte dagli anni Ottanta, col debutto in alcune reti locali. È stato poi, negli anni Novanta, il passaggio in Rai a renderla nota al pubblico, grazie alla conduzione di diversi programmi sportivi.

Dal 2 ottobre 2000 al 1º giugno 2018 (eccetto il periodo compreso tra dicembre 2008 e maggio 2010) è stata la conduttrice di punta di Rai 1, grazie al programma “La prova del cuoco” una trasmissione attinente alla cucina e al buon cibo.

I problemi di peso

È stato durante il periodo in cui conduceva la prova del cuoco che la Clerici, spesso, tentata dalle pietanze preparate dai concorrenti e dagli chef, aveva messo su qualche chilo.

A peggiorare la situazione, l’arrivo dei 50 anni. La conduttrice stessa ha accusato, arrivata ai 50 anni, di avere problemi a controllare il suo peso. Come lei stessa ha affermato in un’intervista: “Noi donne ci troviamo davanti a un momento chiave della nostra vita. È il periodo della premenopausa, un passaggio delicato nel quale emergono anche problemi relativi a seno, utero e colesterolo.

Nel suo caso è stato anche un problema di peso e lei ha supposto che, nonostante la fortuna di non aver avuto nessun problema nemmeno con la nascita di sua figlia Maëlle a 45 anni e di non essere ancora entrata in menopausa, che questa è proprio la fase nella vita che cambia il metabolismo e con questo anche il girovita.

Da qui, la conduttrice ha espresso la sua preoccupazione per un’ulteriore acquisizione di peso, e di dover prestare sicuramente maggiore attenzione all’alimentazione (nonostante abbia confessato di amare i carboidrati e i dolci).

Inoltre, la conduttrice si è rammaricata del fatto che in passato non ha mai avuto problemi ad ingrassare, anche a dispetto del fatto che mangiava di tutto e svolgesse un’attività fisica molto leggera. Ma, dato che la situazione è cambiata, lei stessa ha confessato di essersi rivolta ad una nutrizionista per perdere peso. Di sotto vediamo nello specifico la dieta da lei seguita.

Antonella Clerici e la Dieta con Reduslim

Ad oggi, Antonella Clerici, molto attiva sui suoi profili social posta spesso foto e video in cui mostra una forma fisica perfetta. Infatti, riceve tantissimi complimenti da parte dei suoi fan che la seguono sui social e, in particolare su Instagram, in quanto risulta ben visibile a tutti il radicale cambiamento, a livello di forma fisica, che ha avuto la conduttrice.

Antonella Clerici, in seguito a quell’intervista, si è decisa di ricorrere ai ripari ed oggi è più in forma che mai.

Ma per arrivare a questa forma fisica, la conduttrice ha dichiarato che ha dovuto diminuire, come da prescrizione della sua nutrizionista, ma anche amica Evelina Flachi, che ha collaborato spesso come esperta a “La prova del cuoco” su Rai 1, il suo programma di punta.

Oltre a diminuire i carboidrati, la Clerici beve molto e pratica sport tre volte a settimana.

La vicenda di Reduslim e Antonella Clerici

Nonostante l’avvenimento positivo, e la ritrovata forma di Antonella Clerici, qualche tempo fa ha dovuto fare i conti con una brutta sorpresa. Il suo nome è stato associato ad una falsa pubblicità che la vede coinvolta nell’uso di integratori per perdere 15 kg. Tra questi integratori, il suo nome è stato associato a Reduslim.

Su internet si legge, senza però mai menzionare il vero e proprio marchio Reduslim che una ditta di prodotti dimagranti ha colto l’occasione della perdita di peso evidente delle Clerici per utilizzare il suo volto per una falsa campagna pubblicitaria, riguardante per l’appunto il prodotto dimagrante in sé.

La pubblicità che circolava su internet tempo fa diceva che: “Ho perso 15 chili“. Naturalmente parola di Antonella Clerici!”.

La conduttrice televisiva, non appena saputo di questa falsa associazione, ha subito comunicato, tramite i suoi canali social che tutto questo non era vero, e che dunque la Clerici non ha prestato il volto per nessuna azienda di prodotti dimagranti, nemmeno per Reduslim.

Ha ribadito anche più volte che la pubblicità che stava circolando era in tutto e per tutto un falso… È che lei abbia utilizzato Reduslim (o qualsiasi altra azienda di prodotti dimagranti) fosse solo una fake news.

La pubblicità ovviamente è stata già ritirata da tempo dal web.  La Clerici stessa, ha invitato a fare attenzione al fatto che spesso, tutto quello che si legge nel web sia poco affine alla realtà. Nello specifico, la conduttrice ha commentato:

Questa è una FAKE NEWS. Non ho mai rilasciato interviste né conosco o pubblicizzo prodotti dimagranti. Fate attenzione a ciò’ che leggete sul web”.

La notizia falsa della citazione in tribunale

Oltre al danno (essere testimonial a sua insaputa), anche le beffa! Le notizie false non riguardano solo una presunta pubblicità di prodotti dimagranti, ma sul web è apparsa anche la notizia che “Antonella Clerici è stata citata in tribunale per avere divulgato il segreto della sua perdita di peso”. Ovviamente anche qui, si tratta di un falso.

C’è da dire anche che è stata la Clerici stessa a pubblicare un post in cui viene accusata di aver divulgato il segreto della sua perdita di peso in modo inappropriato (tramite l’uso di questi prodotti) e di essere stata, proprio per questo motivo, citata in tribunale.

Ma la bella conduttrice lombarda non è stata l’unica ad essere coinvolta in vicende simili: oltre lei in questa vicenda ci sono finite altre due sue colleghe con tanto di reclami.

Nel momento in cui la Clerici ha espresso il suo disappunto per la finta vicenda del tribunale, le hanno offerto il loro appoggio e hanno fatto eco Mara Venier e Laura Pausini, affermando di essere state coinvolte nella stessa storia.

La Pausini, in modo particolare, ha aggiunto che: “Io sono in ballo da due anni con questa storia e non finisce più”.

Con tanto di risposta della Venier dicendo “Davvero non se ne viene a capo”. Luisanna Messeri ha reagito con una bella risata: “Che ridere, sono matti!”. Ed effettivamente questa storia ha avuto del bizzarro. Perciò diffidate dalle pubblicità ingannevoli che trovate online ed affidatevi solo alle fonti sicure con recensioni veritiere, anche per quanto riguarda Reduslim.

Di Sofia Rossi

Salve, sono Sofia Rossi. Sono l'autrice di Via di Salute. Ho fatto il mio Bsc in Nutrizione Umana e Dietetica presso l'Università Complutense di Madrid. Amo scrivere di nutrizione, salute e argomenti correlati. Ho scritto per alcuni famosi giornali e riviste negli ultimi 6 anni.